Cerca
  • Scrittrice - Raffaella Iannaccone

-10 GIORNI al mio QUINTO LIBRO. Racconto 1 di 10.

er il lancio di questo libro ho deciso di fare una cosa "diversa". Ho deciso che da qui ai 10 giorni che mancano alla pubblicazione di RACCONTARTELO, giorno per giorno, com'è venuto alla luce, del perchè l'ho scritto, di come si è evoluto e modificato strada facendo, dall'ideazione alla pubblicazione. Perchè ho deciso questo? Perchè mi son resa conto che un "semplice" conto alla rovescia non EMOZIONERA' MAI quanto la VERA STORIA che c'è dietro ai libri. E così... si parte! Sarò felice se mi farai compagnia... proprio perchè questo è un libro PER TE. Io mi sono messa a in disparte. Il 2017 è stato un anno (non l'unico, purtroppo!) drammatico, degno di una tragedia, che se non fosse successa nella realtà, azzarderei a dire, quasi, nel suo, anche comica. E' stato un anno in cui, ancora una volta, ho dovuto attraversare un inverno pazzesco. Mi sono dovuta reinventare nuovamente: dimostrare (a me stessa)la mia capacità di rimanere lucida, prendere decisioni veloci, ma "giuste", non darmi per vinta, RICOMINCIARE d nuovo. E quando arrivano annate così, con alle spalle già altre affrontate, sei da una parte molto stanco, non ne puoi più, pensi: "Ma ca@@o, ancora????? Ma sono su candid camera o in un brutto sogno?" ma... dall'altra devi decidere se VIVERE o MORIRE. La mia scelta si può intuire. Ho deciso di iniziare almeno a sopravvivere, dai quei cocci che avevo lì dinnanzi a me, di una vita andata in frantumi per la X volta. A volte guardare il bicchiere mezzo pieno non è così semplice, nè scontato, ma da qualche parte bisogna (RI)cominciare. Anche se non ne hai voglia, anche se tutto ti dice esattamente di lasciare perdere. Ma... forse, quando ne hai accumulate tante le tue spalle diventano forti, almeno da sopperire al peso che devono portare. E così il mio "caro" 2017 mi ha riempito di botte, ma così forti da lasciarmi STESA letteralmente sul ring della vita. Rocky decise di propria volontà di affrontare quella sfida. Io no. Per me è stato tutto, in un certo senso, inaspettato, non voluto. Mi son ritrovata su quel ring. Alla fine del primo round, senza spettatori, a luci spente, dolorante e afflitta, senza forze per reagire. Ma poi... Probabilmente la vita, quando decidi di guardarla in faccia e le dimostri che non hai intenzione di mollare, che sei disposto a giocare il TUTTO per TUTTO ti fa osservare tutto sotto un'altra prospettiva. E grazie alle mie amiche, grazie alla mia famiglia, grazie alla mia forza d'animo decisi di alzarmi, pian piano, e di rimettere insieme quello che era rimasto della Raffaella. Da lì... un grosso cambiamento interiore, il sapere decifrare tutto quello che si stava ripetendo nella mia vita, vecchi film, circostanze sempre uguali, mi hanno riflettere. Fu l'anno in cui ho SCOPERTO e VISTO cose che non avrei mai e poi mai lontanamente immaginato... Ho vissuto esperienze che solo nei sogni di pochissimi eletti (ho ancora i brividi oggi a scriverli e a pensarli...) E' iniziata una lunga e travagliata battaglia per risalire quel fondo che ancora una volta avevo toccato. Quello che successe te lo racconto domani, ma oggi voglio dirti che il 01/06/2020 uscirà il mio QUINTO libro. Avrei voluto scrivere della mia AUTOBIOGRAFIA di questi 3 anni, perchè sono stati quelli della mia RIVOLUZIONE totale, ma poi ho pensato: chi sono io per raccontare di me? In realtà l'ho scritta, ma ho deciso di INSEGNARE alle persone come fare. Sono stati scritti due libri in uno: da una parte tutto quello che ho vissuto in questi 3 anni e dall'altra come TU puoi fare lo stesso percorso che ho fatto io: grazie alla SCRITTURA mi sono salvata la vita. Ed ho deciso di SPOSTARMI e farti spazio. I miei 3 anni possono aspettare ad essere raccontati, la tua vita no. Quindi tra 10 giorni, il mio libro SCRITTO per TE, t'insegnerà proprio questo MAGICO POTERE che a me ha permesso di risalire dalla mela in cui ero e che sono CERTA potrà fare la stessa cosa con te. A domani.





1 visualizzazione
 

Modulo di iscrizione

  • Facebook
  • LinkedIn
  • Instagram

©2020 di Raffaella Iannaccone